Mourinho: “Moratti persona speciale. Amo moltissimo l’Inter e i suoi tifosi”

Mourinho: “Moratti persona speciale. Amo moltissimo l’Inter e i suoi tifosi”

Il tecnico portoghese parla dei bellissimi ricordi che lo legano alla squadra nerazzurra

Torna a parlare José Mourinho, idolo della tifoseria nerazzurra. E lo fa, ovviamente, parlando di Inter e di Massimo Moratti.

Sono parole al miele quelle del tecnico portoghese, come riporta La Gazzetta dello Sport: I tifosi dell’Inter sono speciali e Moratti è più che speciale. Era una vera famiglia e in quella stagione abbiamo fatto tutto, abbiamo vinto tutto. La finale di Champions era la partita della vita per molti dei miei giocatori – ricorda a Uefa.comera l’ultima chance per Zanetti, Materazzi, Cordoba, Chivu e Maicon di vincere la Champions. E abbiamo giocato quella partita con quella mentalità. Non giocavamo in undici ma in migliaia perché l’Inter aspettava quel momento da tantissimo tempo. Eravamo molto fiduciosi ed è stato il modo perfetto di lasciare un club che amo moltissimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy