MOVIOLA – Da annullare il gol del pareggio. Giuste le espulsioni

MOVIOLA – Da annullare il gol del pareggio. Giuste le espulsioni

Commenta per primo!

Partita ricchissima di episodi da moviola quella dell’Olimpico tra Lazio e Inter, con i nerazzurri che hanno chiuso la partita in doppia superiorità numerica e sono riusciti a portare a casa la vittoria grazie a una doppietta dell’ex di turno, il Profeta Hernanes; analizziamo nel dettaglio gli episodi dubbi:

Succede tutto al minuto 24: Mauricio, da ultimo uomo, affossa Palacio lanciato a rete: giusta la punizione concessa e il rosso. Batte Hernanes e sigla il gol del pareggio, ma la rete è viziata da una posizione irregolare di Gary Medel che ostacola la visuale al portiere Marchetti e quindi sarebbe da annullare.

Giusto il rigore concesso nella ripresa, con conseguente cartellino rosso, per fallo di Marchetti su Icardi; il portiere biancoceleste, inoltre, era stato già ammonito in precedenza.

Molti dubbi su un fuorigioco fischiato a Candreva lanciato in campo aperto: al momento del passaggio il laziale sembra essere in linea con Juan Jesus.

Regolarissima invece la posizione di Hernanes nell’occasione del 2-1.

Voto 6 per l’arbitro Massa che dialoga con i suoi collaboratori in occasione degli episodi chiave e riesce a prendere le giuste decisioni. Viene tradito dal suo assistente nell’occasione del pareggio nerazzurro.

LEGGI ANCHE : HERNANES SI SCUSA SU FACEBOOK CON TUTTI I TIFOSI DELLA LAZIO

LEGGI ANCHE : RANOCCHIA RISPONDE SU TWITTER ALLE PROVOCAZIONI DI BERLUSCONI

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che accade nel mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy