La moviola di Pescara-Inter: gol dell’1-2 regolare, non punibile il braccio di Icardi

La moviola di Pescara-Inter: gol dell’1-2 regolare, non punibile il braccio di Icardi

Buona prova dell’arbitro Damato ieri sera durante Pescara Inter

di Francesco Gallone, @gallooone
inter fiorentina damato

Veementi proteste dei calciatori del Pescara sul gol che assegna la vittoria ai nerazzurri: sul lancio di Banega intervengono prima Aquilani, poi Gyomber; ne viene fuori una carambola che fa sì che il pallone sbatta contro il braccio di Icardi dopo essergli rimbalzato sul piede: tocco involontario e a norma di regolamento non c’è fallo, bravo Damato. L’arbitro lascia correre molto una partita piacevole e dai ritmi alti, due soli cartellini estratti: a Gyomber e Joao Mario, entrambi rei di eccessiva foga a centrocampo. Nessun problema sugli altri due gol del match: regolare la posizione di Behebeck sul cross di Zampano così come quella di Icardi sull’assistenza di Banega.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy