Nainggolan smentisce un ritorno in Nazionale: “Ci sto male, ma è tardi per me”

Nainggolan smentisce un ritorno in Nazionale: “Ci sto male, ma è tardi per me”

Il centrocampista nerazzurro ha parlato al portale belga Hln delle voci su un suo possibile ritorno in Nazionale

di Luca Tagliabue

Quello di un possibile rappacificamento tra Radja Nainggolan e la Nazionale è un tema recentemente tornato caldo in Belgio, dove, dopo l’infortunio di Witsel e la partenza in Cina di Fellaini e Dembélé, è scoppiata la discussione su chi sarà a riempire quelle caselle rimaste vuote.

Il centrocampista dell’Inter, dopo l’ennesima esclusione del c.t. Martinez per il Mondiale di Russia, aveva deciso di chiudere definitivamente le porte a una futura chiamata. Ora che l’argomento è tornato caldo, ne ha parlato ai microfoni di Hln.be: “E’ troppo tardi per me per tornare in Nazionale. Tra due anni c’è l’Europeo, tra quattro anni il mondiale. Non giocherò fino a 40 anni, anche se ci sto ancora male per come è finita”.

piuletto

ESCLUSIVA – Bergomi e il fuorionda in Inter-Eintracht: “Voglio spiegarmi per l’ultima volta. Caso Icardi? Prima viene la maglia”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy