Nela: “Corsa Champions? Inter e Milan non brillano, la Lazio sarà lì fino alla fine. Per la Roma non facile recuperare”

Nela: “Corsa Champions? Inter e Milan non brillano, la Lazio sarà lì fino alla fine. Per la Roma non facile recuperare”

Questa sera la Roma potrà tornare a meno 3 dall’Inter, qualora battesse in casa l’Empoli

di Paolo Messina

Con la Juve già praticamente certa della conquista dello scudetto e con solo l’aritmetica a mettere una parola fine già pronta da tempo, la Serie A resta accesa solo su tre fronti. In primis tiene banco la lotta Champions e a seguire corsa Europa League e sfida a distanza per non retrocedere. Carne al fuoco non manca, non sarà il tricolore, ma ci sarà molto con cui divertirsi. L’Inter non è riuscita a confermare il netto e stabile terzo posto del girone d’andata. Il Milan è tornato con forza ad alti livelli, mentre Roma e Lazio proveranno a compiere un ultimo passo per giocare ad armi pari. La qualificazione alla prossima Coppa Campioni è incerta, forse, più dell’anno scorso.

Comprendere e decretare chi possa essere la favorita per tirarsi fuori, prima delle altre, dalla lotta agguerrita è un compito per esperti di scommesse. Guardando solo alle forze in campo, è chiaro come l’equilibrio sarà difficile da spezzare. L’Inter dovrà dimostrare nei fatti di avere la rosa più forte. Proprio dell’avvincente lotta Champions ha parlato a RMC Sport Sebino Nela. Questa l’opinione dell’ex calciatore: “Inter e Milan rimangono su anche se non brillano. Molto bene la Lazio nel primo tempo, vincendo il recupero con l’Udinese se la giocherà fino alla fine. Roma, oggi scelte obbligate per Ranieri. Bisognerà capire reagiranno i giocatori in campo. Sarà una partita complicata all’Olimpico: non è facile digerire la doppia sconfitta nel derby e contro il Porto”. 

Marotta categorico sul caso Icardi: “Quando ci risentiremo? Basta con le solite cose…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy