Obi: “Domani proveremo a vincere. Inter? Quanti ricordi. Amavo gli allenamenti di Mourinho e quel tunnel a Vieira…”

Obi: “Domani proveremo a vincere. Inter? Quanti ricordi. Amavo gli allenamenti di Mourinho e quel tunnel a Vieira…”

Il centrocampista nigeriano ritroverà domani pomeriggio la sua ex squadra che lo ha lanciato in Serie A

di Raffaele Caruso

In vista della partita di domani in programma al Bentegodi tra Chievo Verona e Inter, Joel Obi, ex di turno, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere di Verona: “Cos’è per me l’Inter? Io che debutto in Champions prendendo il posto del mio idolo Stankovic. Thiago Motta, maestro di tranquillità nel proteggere e giocare palla. Una delle prime sedute con i grandi, mi scappò un tunnel non voluto su Vieira. “Ma no Patrick, dal ragazzino no”. Lui, un signore, la prese bene: l’avessi fatto a un altro non ne sarei uscito vivo”.

Su Mourinho:Resta un vincente e uno così trova squadra subito. All’Inter ha scritto pagine di storia rimanendo nel cuore di tanti. Anche nel mio: amavo i suoi allenamenti, pedalavi ma sapeva anche farti divertire col pallone”.

L’arma segreta di Obi: “La giocata che mi rende felice è recuperare palla, specie se poi parte il contropiede. Sempre stato uno da contrasti e duelli. Quando salivo in prima squadra con l’Inter il ruolo era quello: correre e rubarla, a giocarla ci pensavano i grandi”.

L’avvio di stagione del Chievo:L’inizio è stato difficile, sì. Avessimo vinto qualche partita non saremmo qui a parlarne. Ma non ci penso più. Adesso la domenica è tornata a essere il giorno in cui raccogli i frutti della settimana. Non ci intimoriamo davanti agli avversari, giochiamo a mente libera, proviamo a vincere con tutte. E così sarà anche con l’Inter”.

In caso di gol:Non ho mai segnato all’Inter. Esultanza? Eeeh…”

LEGGI ANCHE – SPALLETTI: “POLEMICHE SU ICARDI? A NOI INTERESSA IL CAMPO. SKRINIAR E’ PERFETTO MA…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

TRINCAO, IL CLASSE 1999 CHE GIOCA COME UN VETERANO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy