Oddo: “Inter, scendiamo in campo per vincere. Banega? Non è un problema”

Oddo: “Inter, scendiamo in campo per vincere. Banega? Non è un problema”

Il tecnico del Pescara è molto determinato e confida nella propria squadra: giocherà a viso aperto

Nella conferenza stampa della vigilia di PescaraInter, Massimo Oddo ha parlato delle difficoltà che ci sono nell’affrontare la squadra nerazzurra, ma è anche convinto delle potenzialità dei suoi giocatori. Ecco le sue parole raccolte da rete8.it.

INTER IN RITARDO – “L’Inter non è ancora partita ? A me degli altri non interessa nulla. L’importante è che partiamo noi, con la solita identità. Noi stiamo bene. Sono tutti disponibili. Non ho ancora fatto le scelte di formazione“.

AQUILANI – “Aquilani? Vedremo. A prescindere da chi scenderà in campo, dobbiamo fare quello che sappiamo. A noi serve la prestazione di squadra“.

BANEGA – “L’Inter ha grandi individualità. Banega tra le linee ? Non è assolutamente un problema. I nerazzurri sono tra quelle squadre che hanno l’organico più forte. Per me affrontare l’Inter adesso o tra tre settimane è la stessa cosa“.

VINCERE – “Scendiamo in campo per vincere. Come dice il maestro Zeman è fondamentale centrare la prestazione. Il fascino particolare è allenate una squadra di serie A indipendentemente dalla squadra che hai la possibilità di guidare“.

FORMAZIONE – “Ho in testa la formazione di domani, ma posso cambiare idea in un secondo“.

DE BOER – “L’Inter è in difficoltà, ma la colpa non è di De Boer che finora ha avuto pochissimo tempo. Credo che il club lo abbia messo in preventivo. Se così non fosse sarebbe drammatico“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy