OM-Lipsia, scout nerazzurri al Velodrome. Ecco il nome nel mirino

OM-Lipsia, scout nerazzurri al Velodrome. Ecco il nome nel mirino

La sfida di Europa League ha regalato grandi emozioni e numerose prodezze

di Rinaldo Chiappini

L’Europa League è da sempre una vetrina ideale per i nuovi talenti in rampa di lancio nel calcio europeo. Ieri, in occasione del ritorno dei quarti di finale tra OM e Lipsia, al Velodrome erano presenti gli osservatori nerazzurri per visionare alcuni prospetti, specie in casa Lipsia. Come riporta Calciomercato.com ad attirare l’attenzione degli scout nerazzurri sono state le prestazioni di Bruma, jolly offensivo che si è tolto lo sfizio di segnare un gol pur uscendo dalla competizione. L’ex Galatasary e Real Sociedad potrebbe giocare su entrambe le fasce, con il compito di dare imprevedibilità e qualità alla manovra offensiva: le sue ripartenze fulminee potrebbero ricordare a Luciano Spalletti quelle di Momo Salah, che con il tecnico di Certaldo ha iniziato il suo processo di crescita sotto porta. Altro profilo interessante è quello di Timo Werner, giovane attaccante che ha già siglato 19 gol in questa stagione: la sua quotazione è tuttavia già elevata e un suo eventuale approdo ad Appiano Gentile potrebbe diventare concreto solo in caso di cessione di Mauro Icardi.

La partita di ieri ha comunque messo in mostra vari talenti in entrambe le squadre: chissà se gli scout nerazzurri non abbiano già iniziato a sondare altri profili in vista della nuova stagione, per regalare a Luciano Spalletti i tasselli giusti da inserire nel suo undici ideale.

Leggi anche: La conferenza stampa di Luciano Spalletti in vista di Atalanta-Inter

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy