Orsolini si racconta: “Zanetti è il mio modello”. E Pupi gli telefona!

Orsolini si racconta: “Zanetti è il mio modello”. E Pupi gli telefona!

Il giovane gioiello dell’Ascoli aveva raccontato di rivedersi nel vicepresidente nerazzurro per come interpreta il calcio. Ieri sera, inaspettatamente, Zanetti lo ha chiamato

zanetti gerrard

Tranquillo giovedì sera, arriva una chiamata: “Pronto, sono Javier Zanetti“. Dopo l’intervista che il giovane gioiello dell’Ascoli Riccardo Orsolini aveva rilasciato al portale Gianlucadimarzio.com in cui aveva parlato dell’attuale vicepresidente nerazzurro come suo modello (“Proprio ora sto leggendo la sua autobiografia e un po’ mi rivedo in lui soprattutto quando dice che ha fatto del suo lavoro la sua forza”), nella serata di ieri la sorpresa che non ti aspetti: “Mi ha chiamato Zanetti, non credevo alle mie orecchie, per poco non sono svenuto – racconta lo stesso Orsolini ai microfoni del sito ufficiale del club marchigiano – Mi ha ringraziato per quello che avevo detto nell’intervista e mi ha promesso che mi invierà la sua maglia autografata. Sono rimasto senza parole, avrà pensato che sono muto, sono solo riuscito a dirgli che è il mio idolo e poi avrò detto circa diecimila volte ‘grazie’. Non è un caso se uno come lui è arrivato a livelli incredibili perché anche oggi con questa telefonata, dalla quale ancora non mi riprendo, ha dimostrato di essere un grande”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy