Padelli: “L’Inter un punto di arrivo, l’ho sempre sognata. Handanovic è il migliore di tutti”

Padelli: “L’Inter un punto di arrivo, l’ho sempre sognata. Handanovic è il migliore di tutti”

Il portiere nerazzurro non è ancora sceso in campo durante questa prima parte di stagione

di Raffaele Caruso

Daniele Padelli, secondo portiere nerazzurro, è stato il protagonista della puntata di Inter Player One, trasmissione in onda su InterTV. Il vice Handanovic ha rilasciato un’intervista parlando del suo amore per il calcio e per i colori nerazzurri: “E’ il sogno che avevo da bambino, lo sport che ho sempre praticato. La mia vita, insomma. La passione per l’Inter? L’ho avuta addosso da subito: tutta la mia famiglia è stata nerazzurra, mio figlio lo sarà. Quando ero bambino e giocavo al campetto con gli amici era un punto di arrivo. Stiamo parlando di un top club. Viverlo da dentro è inimmaginabile: un’esperienza meravigliosa”.

I compagni con cui ha legato di più e gli idoli di sempre: “Mi trovo bene con tutti, in particolare con Ranocchia, Berni e Handanovic. I cinque portieri preferito della storia dell’Inter? Handanovic è il migliore di tutti. Poi metto Pagliuca al secondo posto. Julio Cesar per forza visto che è stato il portiere del Triplete, poi penso a Toldo e Peruzzi”.

LEGGI ANCHE – HANDANOVIC MEGLIO DI JULIO CESAR, ICARDI MEGLIO DI MILITO: E’ UN’INTER ALL’ALTEZZA DI MOURINHO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI: “NOI NON SIAMO L’ANTI NESSUNO…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy