Pagliuca: “Dzeko come alternativa a Icardi. Simeone? Darei altre chance a Mancini”

Pagliuca: “Dzeko come alternativa a Icardi. Simeone? Darei altre chance a Mancini”

Il commento di Gianluca Pagliuca sulla stagione dell’Inter ma anche sulle prossime mosse di mercato

mancini inter

La stagione volge, ormai, al termine ed in casa Inter è tempo di bilanci. A tal proposito l’ex portiere interista Gianluca Pagliuca, ai microfoni di TMW Radio, ha analizzato il campionato dei nerazzurri ma anche parlato del futuro:

Un voto alla stagione di Mancini? 8 o 9 al girone d’andata, per il ritorno darei un 6. Stagione discreta ma non di più. Aveva non so quanti punti di vantaggio dalla Juventus e invece adesso è troppo distanziata. Il mercato del prossimo anno? In difesa è a posto, ha bisogno di due o tre giocatori di qualità in avanti: un giocatore abile a centrocampo che dia i tempi e un altro bomber di qualità in attacco. Davanti se non fa gol Icardi, gli altri fanno fatica. Cosa servirebbe per l’attacco dell’Inter? Servirebbe un Palacio un po’ più giovane, ad esempio, o come alternativa a Icardi vedrei bene Dzeko. Ljajic? Ha qualità ma fa fatica ogni anno a farle vedere, deve ancora esplodere. Le voci su Simeone per la panchina dell’Inter? L’ho avuto due anni come compagno di squadra, un gran bravo ragazzo ma soprattutto un leader. Si percepivano le sue qualità oltre che la grande passione per il calcio. Penso che abbia ancora voglia di restare un po’ a Madrid, ma le possibilità in futuro di vederlo sulla panchina nerazzurra non sono da escludere. Personalmente però darei altre chance a Mancini”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy