Paolillo: “Investimenti? Bisogna rispettare il FPF. Tempi stretti per discutere con l’Uefa”

Paolillo: “Investimenti? Bisogna rispettare il FPF. Tempi stretti per discutere con l’Uefa”

Parole perentorie quelle di Ernesto Paolillo sui possibili futuri investimenti dell’Inter con l’ingresso del Suning Commerce Group

A poco più di ventiquattro ore dall’ufficialità dell’acquisto del pacchetto azionario di maggioranza dell’Inter da parte del Suning Commerce Group, l’ex amministratore delegato e direttore generale Ernesto Paolillo ha fatto il punto sul futuro del club nerazzurro. Queste le sue dichiarazioni rilasciate negli studi di Sky Sport:

“Questa regola del Fair Play Finanziario ha avuto grande successo perché ha permesso ai nuovi investitori di entrare nel mondo calcio trovando una situazione migliore rispetto al passato. I debiti sono infatti calati sensibilmente. Per quanto riguarda l’Inter, i tempi per discutere ed eventualmente modificare i patti iniziali sono molto stretti. Teoricamente si potrebbe fare, ma in pratica è molto più difficile. Gli accordi restano tali e fino a quando non ci sarà una deroga l’Inter dovrà attenersi ai patti iniziali”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy