Paratici criptico sul futuro di Allegri: “Incontrerà Agnelli dopo l’Atletico. Inter? Non è il momento di parlarne”

Paratici criptico sul futuro di Allegri: “Incontrerà Agnelli dopo l’Atletico. Inter? Non è il momento di parlarne”

Il dirigente bianconero devia la domanda prima della gara col Napoli

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Un classico del mercato, anche per quanto riguarda quello degli allenatori. La dichiarazione che non conferma né smentisce è una ricorrenza di qualsiasi voce su qualsiasi protagonista, e in questo caso il protagonista è Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus che molto probabilmente non rimarrà a Torino a fine stagione. E che sicuramente piace dalle parti di casa Inter. Del resto, Marotta con Allegri ha già lavorato proprio in bianconero, e una reunion milanese tra i due non può essere esclusa. Ma Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus, ai microfoni di Sky Sport, appunto, non ha confermato né smentito.

“Futuro di Allegri all’Inter con Marotta? Non credo sia il momento di parlarne”, ha affermato, prima del calcio d’inizio della gara contro il Napoli. Ma precedentemente, nel corso della stessa intervista, aveva dato altre informazioni circa il futuro di Allegri: “Il suo futuro non dipende dalla Champions o dallo scudetto, ma è legato ad un progetto. Dopo la gara con l’Atletico parlerà col presidente e insieme vedranno che strade prendere”, le sue parole.

Repubblica – Il caso Icardi prosegue: argentino pronto ad una soluzione alternativa per non tornare in campo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy