Ancora Paventi: “Medel e Brozovic intoccabili, Kondogbia in crescita ma Melo…”

Ancora Paventi: “Medel e Brozovic intoccabili, Kondogbia in crescita ma Melo…”

Sui 4 centrocampisti maggiormente impiegati solo il croato e il cileno sembrano inamovibili

brozovic roma

Ancora Andrea Paventi, intervenuto nuovamente durante Sky Sport 24, ha provato ad analizzare il centrocampo dell’Inter di Roberto Mancini: “Tra i centrocampisti dell’Inter quello che è inamovibile è Medel, che non ha ne’ la qualità ne’ la fisicità dei grandi centrocampisti del passato ma riesce a dare tanta quantità e l’Inter ne ha davvero bisogno, soprattutto in questo momento della stagione; all’inizio della stagione la quantità ha aiutato molto la squadra a fare tanti punit, poi quando la squadra è calata e c’era bisogno di gestire la partita la mancanza di qualità in mezzo al campo si è fatto sentire. Mancini ha provato a sopperire a questa mancanza utilizzando Brozovic, forse il più tecnico tra gli uomini del settore mediano dei nerazzurri. Il calo più evidente è stato quello di Felipe Melo, quasi intoccabile fino alla gara con la Lazio e poi scomparso dai radar; diciamo che sono venuti al pettine alcuni nodi che hanno accompagnato Felipe Melo durante tutta la sua carriera, facendo cambiare anche idea a Roberto Mancini. Kondogbia? Ha vissuto degli alti e bassi ma è un giocatore in crescita, così come è sottolineato anche dai numeri, con un maggior numero di passaggi e più palloni toccati. Mancano 8 partite, i punti a disposizione sono 24 e l’Inter non può permettersi più di sbagliare, così tutti gli elementi del centrocampo, sia quelli che hanno più certezze sia quelli che ne hanno meno, dovranno cercare di dare il giusto apporto alla squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy