Paventi (Sky): “L’Inter non deve cambiare atteggiamento. Se non sarà Champions comunque il futuro è roseo”

Paventi (Sky): “L’Inter non deve cambiare atteggiamento. Se non sarà Champions comunque il futuro è roseo”

Il giornalista di Sky analizza in modo ampio la battuta d’arresto dei nerazzurri a Torino

Il noto giornalista di Sky Sport, Andrea Paventi, analizza le possibilità europee dell’Inter dopo il pareggio di Torino; considerando il futuro comunque roseo e indicando 3 giocatori dai quali ripartire: “Adesso niente deve cambiare nell’atteggiamento dell’Inter. Che, sia se tornerà ad avere in futuro una possibilità Champions o se dovrà accontentarsi di un posto in Europa League, dovrà praticamente vincere le prossime 9 partite. Tre punti che a Torino sono saltati ma 3 giocatori che avranno motivo di fare bene anche in futuro, che sarà comunque di altissimo livello, per loro e per l’Inter. Handanovic, che ha rinnovato fino al 2019, mai come quest’anno è stato positivo (a volte decisivo) ma mai ha mostrato insofferenza, visto che è dal 2012 che sogna di giocare la Champions. Forse non accadrà neanche nella prossima stagione ma la fiducia nel progetto è totale. A gennaio c’è stato l’investimento per Gagliardini: grande personalità e inserimento perfetto; due gol nelle ultime tre partite e ‘trait d’union’ tra il vecchio e il nuovo, tra una difesa più equilibrata e attacco, dove il leader è Mauro Icardi. Lui con i suoi 20 gol e 8 assist è ansioso di sfidare i grandi bomber internazionali, spera di farlo sul palcoscenico più prestigioso ma sa che se non sarà quest’anno sarà il prossimo. Il pareggio di Torino rallenta ma nulla toglie alle prospettive, quelle che contano di più quando devi costruire il futuro”. 

VIDEO – APRIL SUMMERS E LA SEXY PROMESSA A BAUZA “SE CONVOCHI ICARDI, IO…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy