Per Joao Mario niente Portogallo, anche Santos lo esclude dalle gerarchie di squadra

Per Joao Mario niente Portogallo, anche Santos lo esclude dalle gerarchie di squadra

Il Portogallo giocherà in amichevole contro la Scozia e in Nations League contro la Polonia

di Paolo Messina

Sembra essere una stagione da dimenticare per Joao Mario, anche se non è il momento adatto per confermarlo. Il prestito al West Ham aveva rinvigorito il giocatore che, galvanizzato dall’aria inglese, aveva dimostrato di valere di più rispetto alla prima parentesi nerazzurra. Il mancato trasferimento in estate, cercato a tutti i costi dall’Inter, ha costretto il portoghese ad un’annata di panchine.

Spalletti non ha ancora deciso di farlo esordire in stagione e il c.t. del Portogallo Santos non ha potuto agire diversamente. Senza minutaggio da giudicare, il centrocampista è stato tagliato fuori dalle convocazioni d’ottobre. Nella lista dei 23 che affronteranno Polonia e Scozia figurano due “italiani”: la vecchia conoscenza nerazzurra Joao Cancelo e Mario Rui.

Le uniche partite giocate da Joao Mario con l’Inter dopo il rientro dal prestito sono state durante la preparazione estiva, nell’International Champions Cup. Con la Beneamata ha, in totale, disputato 44 partite e segnato 3 gol.

LEGGI ANCHE – Icardi: “Sapevamo di poter raggiungere la testa della classifica e..”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

WANDA NARA QUASI INVESTITA AD AMSTERDAM: “STAVO PER MORIRE!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy