Pereira: “Se vinciamo lo scudetto…”

Pereira: “Se vinciamo lo scudetto…”

Commenta per primo!

Arrivato dal Portogallo dopo aver trionfato col Porto di Villas-Boas in patria e in Europa, Alvaro Pereira sta pian piano entrando in forma, prima mentale che fisica, per poter affrontare alla grande il campionato italiano. Questa mattina l’esterno sinistro ha rilasciato un’intervista a Matteo Barzaghi di Sky Sport 24: tanti i temi trattati, innanzitutto il suo ambientamento in casa nerazzurra. Ecco le sue parole, riportate da Inter.it:  “Mi trovo bene, partita dopo partita va sempre meglio. Lavoro per migliorare, per fare sempre un po’ di più e fare contenti i nostri tifosi“.  Sugli obiettivi della squadra poi afferma: “Se mi chiedete dello scudetto, dico che noi lavoriamo per questo, per l’Europa League, per tutto. Ora ci aspetta la Lazio, dobbiamo pensare tutte le gare come delle finali“.

Quindi si passa a parlare dei suoi amici nel calcio: “Con Zanetti stiamo sempre insieme, abitiamo vicino ed è stato molto importante per me da quando sono arrivato a Milano. Mi dice di sfruttare al massimo tutto quello che sto vivendo. Cavani invece l’ho sentito per telefono dopo la partita contro il Napoli. Di lui posso dire che è un bravo giocatore, ma lo è ancora di più come persona“. Che cosa chiede al nuovo anno Pereira? “Di vincere lo scudetto e di raggiungere obiettivi importanti. Se vinciamo, taglio il codino“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy