I cittadini milanesi protestato contro i progetti dell’Inter per Piazza d’Armi

I cittadini milanesi protestato contro i progetti dell’Inter per Piazza d’Armi

In molti hanno protestato contro la speculazione urbanistica dell’area

di Bianca Rinaldi, @BiancaRinaldi3

Come riportato questa mattina (LEGGI QUI), Piazza d’Armi è ora ufficialmente in vendita. La zona piace molto alla Società nerazzurra che la ritiene adatta alla costruzione di una nuova “cittadella”, un vero e proprio centro sportivo polifunzionale dedicato a prima squadra e giovanili.

Al momento non ci sono offerte ufficiali dell’Inter, ma oggi comitati ed associazioni di cittadini milanesi hanno manifestato per protestare contro la speculazione urbanistica nell’area e hanno espresso tutta la loro contrarietà alla realizzazione di progetti diversi da quelli di un parco pubblico.

Secondo quanto riportato da milanotoday.it, la proprietà dell’Inter, Suning, dovrà fare i conti con il malcontento cittadino, Scrive :

I cittadini che si sono radunati in via Della Rovere (e non è la prima volta che manifestano) contestano ogni progetto di trasformazione urbana della grande area tra gli ex magazzini da una parte e la caserma Perrucchetti dall’altra. Un’area che in tanti anni di abbandono è diventata di fatto un’oasi naturale, ovviamente non curata, nella quale hanno trovato il loro habitat alcune specie animali, dalla lepre al tritone crestato, quest’ultimo scelto dalle organizzazioni come “simbolo” della loro protesta“.

LEGGI ANCHE – Moratti: “Dobbiamo aiutare Suning ad innamorarsi dell’Inter”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

#INTER110, PRESENTATO IL NUOVO LOGO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy