Inter, oggi è il Pioli-day: risoluzione con Lotito e firma con i nerazzurri

Inter, oggi è il Pioli-day: risoluzione con Lotito e firma con i nerazzurri

Mancano davvero poche ore all’annuncio ufficiale di Stefano Pioli come nuovo allenatore nerazzurro: contratto fino al 2018 ed una clausola “alla de Boer”

risoluzione pioli

Ci siamo. È questione di ore e, Lotito permettendo, finalmente ci sarà l’annuncio di Stefano Pioli come nuovo allenatore dell’Inter. Sebbene con i nerazzurri sia praticamente tutto fatto, bisogna convincere il presidente della Lazio a lasciar andare il tecnico. Ecco il punto della situazione de La Gazzetta dello Sport“Questa mattina Pioli sarà a Roma per discutere la risoluzione contrattuale con Claudio Lotito. Tra il tecnico e i suoi collaboratori, il presidente intenderebbe risparmiare tutti i 2,5 milioni lordi che ancora dovrebbe sborsare fino alla fine della stagione. E molto probabilmente Pioli e il suo staff, pur di firmare con l’Inter, rinunceranno alle mensilità maturate in questo anno. Ieri i protagonisti dell’incontro erano in collegamento con Roma anche per definire proprio i dettagli. A quel punto si potrà procedere con il comunicato ufficiale che sancirà l’inizio dell’avventura con l’Inter. Pioli percepirà 1,4 milioni fino alla fine dell’anno, mentre per la seconda stagione scatterà l’aumento a quasi 2. Nel contratto è stata inserita l’opzione di uscita anticipata dall’accordo nel caso la società volesse chiudere il rapporto il prossimo 30 giugno. La stessa opzione che aveva De Boer per intenderci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy