Pistocchi: “Caso Icardi? Scarsa integrazione del gruppo ma Mauro impari da CR7! Per il futuro…”

Pistocchi: “Caso Icardi? Scarsa integrazione del gruppo ma Mauro impari da CR7! Per il futuro…”

Il centravanti argentino potrebbe lasciare Milano durante la prossima finestra estiva di mercato

di Raffaele Caruso

Il noto giornalista Maurizio Pistocchi, intervistato dai microfoni de La Verità, è tornato a commentare il caso Icardi che per settimane ha fatto da protagonista all’interno dell’ambiente dell’Inter: il centravanti nerazzurro è tornato a disposizione di Spalletti in questo finale di stagione dopo 50 giorni di assenza.

Ecco le sue parole: “E’ qualcosa che può succedere in un gruppo di 25 milionari dove il più ricco sta sul piedistallo e diventa antipatico a tutti. E’ un fatto causato dalla scarsa integrazione del gruppo. Il contrario di quello che ha fatto Cristiano Ronaldo, un campione umile che si è messo a disposizione della squadra”.

Il futuro dell’Inter: “Cosa manca? Qualche grande giocatore e la scelta della direzione da prendere tra Marotta che vorrebbe Conte, chi vuole tenere Spalletti e l’ala morattiana favorevole al ritorno di Mourinho”.

 

Frosinone-Inter, le probabili formazioni: Skriniar ci sarà, Icardi anche. Borja Valero si rivede a centrocampo

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy