Playground per Gerusalemme, la lettera di Zanetti: “Spero che da qui possa nascere un campione”

Playground per Gerusalemme, la lettera di Zanetti: “Spero che da qui possa nascere un campione”

infortunio andreolli

Particolarmente interessante l’iniziativa “playground per Gerusalemme” a cui prenderà parte anche Javier Zanetti. L’evento, al quale parteciperanno tante stelle dello sport oltre che gente comune e appassionati, mira a portare un campo e attrezzature da calcio e basket a poca distanza dal Muro del Pianto. Sul Corriere dello Sport si legge anche la lettera scritta dal vice-presidente nerazzurro per agli atleti di Assist for Peace“: “Spero che da questo oratorio possa nascere un campione, un esempio di vita. Sarebbe fantastico realizzare un esempio comune. C’è bisogno di tutti perché un granello di sabbia si trasformi in un segno di pace e fratellanza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy