Prove di pace in casa Inter, Moratti su Sneijder: “Non lo cambio con Pastore perché..”

Prove di pace in casa Inter, Moratti su Sneijder: “Non lo cambio con Pastore perché..”

Commenta per primo!

Dopo il caos dei giorni scorsi ecco arrivare finalmente un segnale da parte del numero uno nerazzurro Massimo Moratti, il patron dell’Inter (oggi ospite ad Agrigento dove ha ritirato il premio ‘Etica e Sport 2012‘ in merito al progetto Inter Campus) ha teso una mano verso Wesley Sneijder : “Non lo cambierei con Pastore perchè Sneijder è il più forte di tutti – spiega Moratti – ho un ottimo rapporto con il ragazzo e quando tornerà sarà un valore aggiunto“.

Moratti fa capire poi che il caso Sneijder è stato ingigantito dai media ma in realtà, come tutti i tifosi nerazzurri, spera che la situazione torni alla normalità il più presto possibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy