PSV-Inter, Van Bommel: “Abbiamo perso per dei dettagli, Handanovic andava espulso”

PSV-Inter, Van Bommel: “Abbiamo perso per dei dettagli, Handanovic andava espulso”

Il tecnico del PSV Eindhoven ha risposto ad alcune domande dopo la sconfitta contro i nerazzurri

di Luca Tagliabue

Uscito sconfitto dal match di Champions League contro l’Inter di Luciano Spalletti, il tecnico del PSV Mark Van Bommel, vecchia conoscenza del calcio italiano, ha risposto ad alcune domande durante la conferenza stampa post-partita. Queste le sue parole:

SCONFITTA IMMERITATA “Sono stati dettagli tecnici a decidere la partita. L’arbitro ha sbagliato qualcosa, Handanovic doveva essere espulso, altrimenti avremmo segnato. Le differenze tra le due squadre sono piccolissime ma per noi adesso sarà veramente difficile”.

DETTAGLI DECISIVI“Sappiamo che l’Inter è una squadra forte ma abbiamo giocato bene. La rovesciata e il palo sono state decisive per noi, questi sono i dettagli di cui parlo. Dovevamo poi andare al riposo in vantaggio”.

UN BILANCIO GENERALE – “E’ sempre difficile quando prendi gol a pochi minuti dalla fine del primo tempo ma come avete visto abbiamo giocato bene anche nella ripresa .Sono sei partite molto dure ma stasera abbiamo fatto vedere che possiamo giocarcela. A Barcellona abbiamo concesso poco fino a un certo momento della sfida e stasera abbiamo giocato alla pari”.

ZOET“Ha fatto bene, anche se è stato sfortunato. I suoi errori non ci hanno fatto perdere la gara”.

LEGGI ANCHE – LE PAGELLE DI PSV-INTER 1-2

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Wanda quasi investita da una bici ad Amsterdam: “Stavo per morire”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy