Puscas: “Col Bari avrei voluto fare meglio. Futuro? Vedremo tra un mese”

Puscas: “Col Bari avrei voluto fare meglio. Futuro? Vedremo tra un mese”

L’attaccante nerazzurro, in prestito al Bari, ha parlato durante la conferenza stampa organizzata al San Nicola in vista della partita contro il Brescia

È tempo di bilanci per George Puscas, attaccante classe ’96 di proprietà dell’Inter, che ha giocato per questa stagione con la maglia del Bari, in prestito. Il rumeno è intervenuto durante la conferenza stampa  tenutasi oggi al San Nicola, in vista del match di sabato, che i pugliesi disputeranno contro il Brescia allo Stadio Rigamonti: “Sono arrivato qua con la voglia di giocare di più e mi sarebbe piaciuto avere più occasioni nell’arco del torneo – riporta TuttoBari – Avrei dovuto fare meglio, forse. Ma non è più tempo di guardare al passato”.

CRESCITA – “All’inizio della stagione, sapevo che sarei approdato in una piazza importante. Qui ho avuto l’occasione di maturare ulteriormente. È un peccato che, dopo la doppietta al  Ternana, io mi sia subito infortunato: con la giusta continuità, avrei potuto fare di più. Il vero Puscas lo vedremo tutti quando farà meglio rispetto a quest’anno”.

SERIE B – “Questo campionato è duro, si lotta sempre. A me piace molto la  realtà della Serie B”.

FUTURO – Difficile vedere l’attaccante con la maglia del  Bari anche l’anno prossimo: “La mia testa è rivolta a quest’ultimo mese; al resto non ci penso. Devo rimanere concentrato, poi a fine stagione tireremo le somme“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy