Inter e Milan proprietarie, in comune, di San Siro: ecco l’ipotesi

Inter e Milan proprietarie, in comune, di San Siro: ecco l’ipotesi

assessore bisconti

La questione stadio è ancora irrisolta, ma Inter e Milan stanno cercando una soluzione per arrivare ad una decisione comune. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, le due milanesi starebbero pensando di diventare entrambe proprietarie di San Siro, dato che ora lo stadio è in concessione, fino al 2030, dal Comune di Milano. Quest’idea era già venuta in passato a Moratti e Galliani, ma il desiderio di avere un impiento proprio, la stroncò sul nascere. Il primo incontro ci sarà oggi e saranno presenti Cefaiello per il Milan, Bolingbroke per l’Inter e Chiara Bisconti, assesore allo Sport.

L’idea è nata dopo l’archiviazione da parte del Milan del proprio stadioi all’Arena al Portello e quindi, l’impossibilità per l’Inter di fare di San Siro la propria casa. I club vorrebbero ottenere, da questa ipotesi, una gestione più redditizia del Meazza. Dalla parte delle due milanesi c’è anche il Comune, disposto a concedere il diritto di superficie ai due club per un lungo periodo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy