Rafinha: “Sto imparando italiano, il mio desiderio è rimanere qui. Mi sento a casa, sono felice”

Rafinha: “Sto imparando italiano, il mio desiderio è rimanere qui. Mi sento a casa, sono felice”

Importanti dichiarazioni d’amore del centrocampista brasiliano arrivato a gennaio dal Barcellona

di Raffaele Caruso

Arrivato in prestito dal Barcellona, Rafinha Alcantara si è ritagliato un posto importante nell’undici nerazzurro di Luciano Spalletti spazzando via i dubbi legati alla sua condizione fisica.

Il centrocampista brasiliano ha parlato ai microfoni di Premium Sport confermando di volere restare a Milano anche nella prossima stagione: “Sono molto felice di essere qui, procede tutto bene. Sto giocando e questo è importante perché mi permette di crescere e di trovare il ritmo giusto per ritrovare il top della condizione. Il mio obiettivo è essere pronto quando il mister chiama e fare tutto quello che mi chiede. Sto imparando italiano, il mio desiderio è rimanere qui. Ho voluto l’Inter dal primo momento, mi sento a casa e sono felice”.

Atalanta-Inter: “La prossima partita sarà importante per noi, come lo era quella di Torino. Abbiamo creato tante occasioni ma non siamo stati fortunati, ora però pensiamo all’Atalanta, perché sarà una sfida difficile. Andiamo a Bergamo per vincere, sappiamo che è una gara chiave e che saranno tutte partite importanti da qui alla fine”.

Obiettivo Champions: “Sono fiducioso dal primo giorno, l’Inter è grande squadra e abbiamo le possibilità di raggiungere il nostro obiettivo”.

 

LEGGI LA NOSTRA ESCLUSIVA AD ANDERSINHO MARQUES: “ECCO PERCHÉ GABIGOL NON HA FATTO BENE ALL’INTER”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

CR7 NON SMETTE DI STUPIRE: CHE SUPERGOL IN ALLENAMENTO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy