Ramires, il jolly di Spalletti: come cambia l’Inter con l’arrivo del brasiliano

Ramires, il jolly di Spalletti: come cambia l’Inter con l’arrivo del brasiliano

Il calciatore arriverà tra poche settimane a Milano per iniziare la preparazione

Ramires a gennaio arriverà all’Inter in prestito: il brasiliano in queste settimane è al lavoro al centro tecnico del Chelsea a Cobham per riprendersi dalla distorsione al ginocchio. Il centrocampista sarà utile al tecnico Luciano Spalletti che potrebbe schierare il calciatore in tutti i ruoli del centrocampo.

POSIZIONE IN CAMPO – Il brasiliano può interpretare il ruolo di interno di centrocampo, da esterno o mezzala destra, facendo valere le sue ottime capacità da incursore. E’ veloce, resistente e cattivo: tutte qualità che possono dare una grossa mano durante la seconda parte del campionato, quando si dovrà raccogliere quanto di buono è stato seminato (finora) nel girone d’andata.

FORMA FISICA – Ramires ha sempre mostrato una buona forma in Cina, soprattutto quest’anno, sotto la cura fisica e tattica di Fabio Capello. Il centrocampista brasiliano dello Jiangsu Suning è pronto per sbarcare a Milano in anticipo per mettersi subito a disposizione di Spalletti e recuperare la condizione al 100% dopo l’infortunio al ginocchio.

ALTERNATIVE – Sarà una bella lotta a centrocampo: saranno sei i calciatori a disposizione del tecnico di Certaldo in mezzo al campo, che nel ruolo di Ramires ha già assegnato il posto a Brozovic e, saltuariamente, a Joao Mario, sempre più lontano da Milano. Proprio l’arrivo del brasiliano potrebbe spingere il portoghese via dall’Italia e così Spalletti pensa a come inserire il brasiliano nel suo scacchiere. Inamovibile resta ‘Epic’ Brozovic: il croato è quello che incarna alla perfezione l’idea calcistica di Spalletti e può giocare in cinque dei sei ruoli dalla metà campo in su, duttilità che lo fa preferire a Joao Mario.

LEGGI ANCHE – IL RIENTRO IN GRANDE STILE DI ICARDI ALLA PINETINA

LEGGI ANCHE – IL MESSAGGIO DI BONOLIS DOPO ITALIA-SVEZIA: “TATTICA INTELLIGENTE…”

I NERAZZURRI DI INTER FOREVER SALUTANO NANCHINO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy