Ranocchia: “Potrei essere un nuovo acquisto, sto lavorando su me stesso: voglio restare qui”

Ranocchia: “Potrei essere un nuovo acquisto, sto lavorando su me stesso: voglio restare qui”

Le parole del difensore nerazzurro al termine dell’amichevole contro l’Estudiantes

1 Commento

Andrea Ranocchia è reduce da alcune annate difficili in maglia nerazzurra e anche gli ultimi sei mesi alla Sampdoria non sono stati positivi. Ora è tornato alla base e Mancini in questo precampionato lo sta schierando più volte titolare e non è da escludere una sua permanenza a Milano. Queste le sue parole rilasciate a inter.it dopo il match con l’Estudiantes: “Nessuna gara è facile, è stato un buon test anche fisicamente perché loro davanti giocavano molto in profondità e per noi difensori è positivo. Continuiamo a lavorare duramente, la preparazione è molto impegnativa. Giocare sabato contro il Bayern Monaco sarà bello, sono grandi squadre con grandi giocatori“.

Uno sguardo anche al suo futuro: “Queste partite ci servono per preparare tante situazioni, alcune cose sono andate bene e altre meno. Siamo in costruzione perché molti giocatori sono ancora a Brunico. Potrei essere assolutamente un nuovo acquisto, sto lavorando su me stesso. Ci saranno tante partite e con anche l’Europa League ci saranno diverse occasioni. Non so dove possiamo arrivare, noi dobbiamo solo lavorare. Parole e mercato portano via tempo ed energie, noi pensiamo ad allenarci. Voglio restare qui, ho fiducia e sono contento di come sto lavorando, mi sento in crescita. Guardo al futuro con grandi speranze“.

In chiusura un pensiero su Icardi e Mancini: “Mauro ha avuto un problema alla spalla e rischiava di farsi male. Il mister sta lavorando come tutto lo staff per il bene dell’Inter“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. bofospring - 10 mesi fa

    Tradotto: “Resto qui perchè sono troppo scarso e nessuno mi vuole…neppure in serie B”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy