Recoba: “Vorrei abbracciare tutti i miei tifosi uno ad uno”

Recoba: “Vorrei abbracciare tutti i miei tifosi uno ad uno”

L’ex giocatore dell’Inter manda un messaggio d’amore a tutti i suoi sostenitori: “Vorrei semplicemente ringraziarvi per avermi fatto compagnia in questo giorno indimenticabile per me”

di Mauro Cossu, @maurocossu90
intervista recoba

Alvaro Recoba non smette mai di emozionare, neppure dopo aver appeso le scarpette al chiodo. Dopo una carriera tra alti e bassi, passata tra Inter, Venezia, Torino e Nacional, il fantasista uruguaiano ha deciso di mandare un messaggio ai suoi tifosi tramite il suo sito ufficiale, ringraziandoli uno ad uno con parole al miele: “Adesso che sono passati alcuni giorni dalla notte più importante emotivamente della mia vita e sono più tranquillo, vorrei semplicemente ringraziarvi per avermi fatto compagnia in questo giorno indimenticabile per me. Vorrei abbracciare uno a uno, ma non posso. In questi giorni ho ricevuto molti messaggi di appoggio sui miei social network e ognuno di questi mi ha emozionato egualmente. La notte del 31 è stata così forte che sarà impossibile da dimenticarne alcun istante. Non voglio altro che ringraziarvi. Un abbraccio a tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy