Spalletti, tra presente e futuro: con la Champions arriverebbe il rinnovo. Le mosse sul mercato…

Spalletti, tra presente e futuro: con la Champions arriverebbe il rinnovo. Le mosse sul mercato…

Il tecnico di Certaldo sembra destinato a restare a Milano anche in caso di mancata qualificazione alla massima competizione continentale per club

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

L’Inter è al lavoro per preparare la sfida contro il Napoli: un match che potrebbe rilanciare le ambizioni nerazzurre in chiave quarto posto. In questo rush finale di campionato la squadra di Spalletti non avrà un calendario semplice e dunque, per centrare l’obiettivo Champions, sarà importante vincere anche partite complicate sulla carta, come lo è quella contro gli azzurri.

Spalletti tra la Champions League, il rinnovo ed il calciomercato

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, in caso di qualificazione alla prossima edizione di Champions League, per Spalletti arriverebbe anche il rinnovo di contratto. Nonostante per il tecnico di Certaldo non sia stato un problema lavorare in scadenza a Roma (dove ha pure ottenuto il record di punti, 87, prima di salutare), lo spogliatoio dell’Inter non è così strutturato per reggere una situazione che sarebbe comunque all’insegna della precarietà, quindi il raggiungimento del quarto posto porterà al prolungamento di almeno un altro anno sul contratto dell’allenatore. Più complicata potrebbe essere la situazione – prosegue il quotidiano piemontese – nel malaugurato caso in cui Spalletti dovesse fallire l’obiettivo: non rischierebbe il posto, anche perché tutti in società sono concordi sul fatto che la durata del progetto debba essere almeno biennale (nessuno ha dimenticato le macerie lasciate dalla scorsa stagione), però Suning potrebbe attendere la prima parte della stagione che verrà (magari arrivando fino a Natale), prima di ragionare sul futuro

Un ulteriore conferma sulla volontà del club di Corso Vittorio Emanuele di confermare Spalletti a prescindere dal raggiungimento o meno della Champions League, riguarda le mosse sul mercato, con le trattative per de Vrij e Asamoah che sono vicine alla conclusione. In tal senso, dalle pagine di Tuttosport si legge come sia difficile ipotizzare che operazioni destinate a ridisegnare la difesa possano non essere state concordate ed avallate per tempo da Spalletti.

LEGGI ANCHE – KARAMOH: “L’INTER MI HA STUPITO: CHE RAPPORTO CON I TIFOSI!”

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

FIGO CONSIGLIA ICARDI: “RIMANGA, L’INTER E’ UN GRANDE CLUB”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy