Mercato – Rodrigo Caio: “Ero quasi del Barcellona, poi hanno scelto Murillo”. Può andare al Flamengo e bloccare Miranda all’Inter

Mercato – Rodrigo Caio: “Ero quasi del Barcellona, poi hanno scelto Murillo”. Può andare al Flamengo e bloccare Miranda all’Inter

Retroscena di mercato sull’asse San Paolo-Barcellona, ma che tocca anche Milano

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

C’è un retroscena di mercato che rimbalza dal Brasile e che finisce per toccare (anche) le operazioni dell’Inter. Si tratta di una notizia riguardante Rodrigo Caio, difensore verdeoro del San Paolo più volte accostato a club europei e anche italiani, che ai microfoni di GloboEsporte ha dichiarato di essere stato vicinissimo al Barcellona. Trasferimento mandato poi in fumo dal nome di Jeison Murillo: “Il Barcellona aveva due opzioni: io o Murillo – ha spiegato il giocatore – Quando ho terminato le visite mediche con loro ho saputo che avevano scelto lui”. Le motivazioni di questo, spiega il giocatore, stanno nel fatto che probabilmente per i blaugrana è più importante avere giocatori pronti da subito, e già adattati al calcio europeo. Cosa che Murillo indubbiamente è, a differenza di Rodrigo Caio.

Adesso è da capire, dunque, quale sarà il futuro di Caio. Il giocatore ha un contratto con il San Paolo e vorrebbe giocare in Europa. Tuttavia, sulle sue tracce sembrerebbe esserci il Flamengo, che se dunque dovesse mettere a segno il colpo Rodrigo Caio rinuncerebbe ad acquistare Joao Miranda dall’Inter.

LEGGI ANCHE – TWINTERISTI: “D’ACCORDO IL RAZZISMO, MA…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI: LE PAROLE DEL MISTER SUI FATTI DI INTER-NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy