Cristiano Ronaldo lancia Joao Mario: “Un vero valore aggiunto. Mi voleva l’Inter, ma…”

Cristiano Ronaldo lancia Joao Mario: “Un vero valore aggiunto. Mi voleva l’Inter, ma…”

Il fenomeno portoghese del Real Madrid esalta il connazionale arrivato in nerazzurro la scorsa estate e racconta un retroscena di mercato

“Inter, Joao Mario sarà il tuo valore aggiunto”. Investitura niente male, da un collega e compagno tutt’altro che banale. Cristiano Ronaldo, in una lunga intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, si sofferma sul connazionale Joao Mario, sbarcato la scorsa estate all’Inter: “Credo sia un vero valore aggiunto: è molto bravo e vedrete che darà tanto. Ci siamo parlati, mi ha detto che in squadra ha grandi giocatori e che il campionato italiano è molto difficile ma che si sta adattando bene. Non conosce ancora la vostra lingua ma tra qualche mese sarà in grado di cavarsela”.

Ronaldo, poi, racconta un retroscena risalente al 2003: “Se è vero che mi hanno cercato squadre italiane? Sì, l’Inter e la Juventus. Volevano darmi un’opportunità. Però il mio sogno era giocare a Manchester e lì sono andato”.

Infine, la chiosa è sulla Serie A: “Avete un campionato impegnativo, che dopo qualche anno di appannamento sta tornando quello di prima. Sono arrivati giocatori molto bravi e il livello si è rialzato. Questo è un bene anche per l’Europa perché così in Champions vanno squadre maggiormente competitive.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy