Sabatini: “Lautaro avrebbe dovuto giocare in coppia con Icardi. Il paragone con Aguero è azzardato”

Sabatini: “Lautaro avrebbe dovuto giocare in coppia con Icardi. Il paragone con Aguero è azzardato”

Al giovane attaccante argentino è stato annullato un fantastico gol in Inter-Spal, per fallo di mano

di Paolo Messina

L‘Inter può tirare un sospiro di sollievo dopo aver vinto contro la Spal. Non sarà stata la prestazione più esaltante dal punti di vista del gioco e delle questioni tattiche, ma l’efficacia è stata messa in primo piano e i risultati sono stati i migliori. Tre punti e morale alto, nonostante tutto. Dopo le vittorie ci sono sempre dei giocatori che, più degli altri, spiccano per quanto fatto in campo. Nel frangente di domenica pomeriggio Lautaro Martinez è stato uno dei migliori calciatori. Il gol annullato era un capolavoro, ma tutta la sua recita è stata degna di nota.

Proprio del giovane astro nascente in maglia numero 10 ha parlato Sandro Sabatini a Radio Sportiva. Queste le parole del collega a Radio Sportiva: “Lautaro? Mi piace, è un buon giocatore e secondo me avrebbe dovuto giocare in coppia con Icardi. Ma il paragone con Aguero è azzardato, seppur nel colpo di testa io preferisca Lautaro. Icardi? Ha dei problemi al ginocchio, giocava con antidolorifici e antinfiammatori e l’Inter lo sapeva. Adesso è in terapia e lo staff medico non può dire che è guarito, perché così non è.”

Marotta categorico sul caso Icardi: “Quando ci risentiremo? Basta con le solite cose…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy