Sacchi: “L’Inter è un punto interrogativo. Con l’Ajax de Boer ha vinto senza un grande budget”

Sacchi: “L’Inter è un punto interrogativo. Con l’Ajax de Boer ha vinto senza un grande budget”

L’ex allenatore del Milan ha descritto il nuovo allenatore nerazzurro come un “cultore del gioco”

intervista sacchi

Intervistato dal Corriere dello Sport, Arrigo Sacchi ha espresso delle considerazioni sul momento attuale del calcio italiano ed ha speso della parole anche sull’Inter: “Conosco bene de Boer e mi piace molto. È un cultore del gioco e con l’Ajax ha vinto senza grandi budget. Ma riuscirà a sfondare con giocatori non scelti da lui? L’Inter, in questo momento, mi pare un grande punto interrogativo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy