Sacchi: “Inter poco affidabile, mai convincente. Atalanta? Gioca il miglior calcio in Italia”

Sacchi: “Inter poco affidabile, mai convincente. Atalanta? Gioca il miglior calcio in Italia”

L’ex ct della Nazionale azzurra avvisa i nerazzurri sui possibili pericoli in vista della sfida di domani contro l’ex Gasperini

di Raffaele Caruso

Sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan e della Nazionale italiana, ha fornito la propria analisi riguardo la volata Champions League che è pronta ad entrare nel vivo in queste ultime 8 giornate di campionato.

Particolare attenzione all’attuale momento di forma dell’Inter di Luciano Spalletti: “La squadra nerazzurra è terza con un vantaggio di 4 e 5 punti sulle immediate inseguitrici. Il calendario che l’attende non è dei più difficili: contro le grandi in casa, eccetto il Napoli, e le piccole fuori. Più che il calendario, però, gli uomini di Spalletti dovranno temere se stessi, con la propria discontinuità e le beghe interne. La squadra non sempre è convincente e determinata: bene con il Milan, male con la Lazio. Domani se la vedrà con l’Atalanta del maestro Gasperini che già la surclassò all’andata e che vincendo si porterebbe a ­2: sarà un test attendibile contro un collettivo che gioca un bellissimo football”.

Attenzione a Gasperini: “L’Atalanta è quinta a un punto dal Milan. Ha un brutto calendario, ma oggi è la squadra che gioca il miglior calcio. Il lavoro di Gasperini è splendido, la sinergia, figlia delle idee e dell’organizzazione di gioco, permette ai singoli di puntare a livelli che uno per uno mai raggiungerebbero. Vedere i bergamaschi è un vero spettacolo, divertente e mai noioso, in cui si congiungono idee, bellezza e coraggio. Sono una delle poche formazioni italiane che gioca con tutti gli 11 in sistema puro, senza tenere uno o due giocatori in più in difesa. Non hanno la storia e la rosa delle rivali, ma quanto giocano bene!”

Pellegrini: “Suning riporterà l’Inter a vincere. Mercato? Sogno Messi. Su Icardi, Spalletti e San Siro…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy