Sale in cattedra Ausilio: la lezione agli aspiranti direttori sportivi

Sale in cattedra Ausilio: la lezione agli aspiranti direttori sportivi

I ds di Inter,Juve ed Hellas Verona protagonisti a Coverciano

Commenta per primo!
ausilio sampdoria-genoa

Una delle figure di maggior rilievo nel panorama calcistico, italiano e non, è quella del Direttore Sportivo, colui che ha l’incarico di plasmare la squadra nelle sessioni di calciomercato e metterla a disposizione del proprio allenatore.

Negli anni questo ruolo ha avuto sempre maggior appeal ed è ormai una realtà consolidata; si diventa DS dopo un corso relativamente lungo (144 ore) che si svolge a Coverciano, grazie all’organizzazione da parte dell’ ADISE (Associazione italiana direttori sportivi) e della FIGC, e tende a dividersi tra la componente “amministrativa” e quella “sportiva”.

Quest’ultima ha avuto tre grandi “docenti”, che proprio oggi hanno concluso la quarta settimana delle lezioni: i tre sono Piero Ausilio, ds dell’Inter, Fabio Paratici,  ds della Juventus e Filippo Fusco, ds dell’Hellas Verona. A loro il compito di dare consigli e informazioni utili agli iscritti al corso, ripercorrendo i momenti chiave delle loro carriere.

LE MIGLIORI COREOGRAFIE DELLA NORD PER IL DERBY DI MILANO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy