Samaden: “Nel 2016 spero che l’Inter ottenga la qualificazione in Champions. Come settore giovanile…”

Samaden: “Nel 2016 spero che l’Inter ottenga la qualificazione in Champions. Come settore giovanile…”

scudetto inter

L’anno solare volge al termine e, come di consueto, è tempo di giudizi per valutare come è trascorso. Ai microfoni di Inter Channel, il Responsabile del settore giovanile dell’Inter, Roberto Samaden ha fatto un bilancio su questo 2015:

“Tutti i club stanno facendo bene, presentano calciatori di qualità. Il compito dei settori giovanili non è quello di vincere, ma di formare calciatori pronti per le prime squadre. Noi, per fortuna, riusciamo a portare avanti entrambe le cose: abbiamo 5 giovani in prima squadra, tanti in serie B… E in più abbiamo vinto 10 trofei negli ultimi 5 anni, ma non è quello l’obiettivo primario. Se siamo il primo club italiano come produzione di calciatori probabilmente riusciamo a far crescere bene i nostri ragazzi, è ciò che dobbiamo fare. Nel 2016 spero che la prima squadra si qualifichi in Champions, è più importante di tutti i risultati del settore giovanile. Mi auguro di continuare a lavorare in questo clima, dove tutti dimostrano passione, sacrificio e si divertono. Si pensa più ai fatti che alle parole”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy