Schick premiato come miglior talento Ceco del 2016

Schick premiato come miglior talento Ceco del 2016

L’attaccante ha ritirato il premio nella splendida cornice del castello reale di Praga

SCHICK CHE GIOCATE, ECCO PERCHÈ L’INTER SI È INNAMORATA

Oramai su tutti i taccuini degli osservatori di mezza Europa e profilo caldo per l’Inter del prossimo anno, il nome di Patrick Schick continua ad attirare su di sé le attenzioni di mercato. A suggellare lo splendido momento che sta attraversando l’attaccante della Sampdoria, è arrivata la notizia, riportata da gianlucadimarzio.com, che è stato votato come miglior talento della Repubblica Ceca per l’anno 2016: “Raccolta l’eredità di Vaclav Cerny, battuta la concorrenza di Jakub Jankto dell’Udinese e Matej Pulkrab dello Sparta Praga, Patrik Schick ha ritirato il prestigioso premio: ennesimo attestato per una stagione da vero e proprio protagonista, anche se vissuta partendo quasi sempre dalla panchina. Perché (per ora) la storia di Patrick è così: entra e segna. È la sua regola, quella che gli ha puntato gli occhi del mercato addosso, su tutti quelli dell’Inter che ha già incontrato il suo agente. E che alla ripresa del campionato la Sampdoria andrà a incontrare: sfida nella sfida, sarà anche quella di Patrick contro Maurito. Con il ceco che gol dopo gol sta ripercorrendo le orme dell’ex giovane blucerchiato arrivato promessa e subito esploso (quel Mauro Icardi a segno dieci volte in trentuno partire al primo anno di Serie A con il Doria). Nove i centri tra campionato e coppa lo score di Patrick, sei quelli messi a segno partendo dalla panchina. Numeri da grande, nonostante i soli ventun anni, numeri che hanno portato la Sampdoria a blindare il suo gioiellino con una clausola da venticinque milioni di euro: quelli da mettere sul piatto per aggiudicarsi il Talento ceco 2016”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy