Sconcerti: “Candreva farebbe comodo a tutti. Il suo limite è Lotito”

Sconcerti: “Candreva farebbe comodo a tutti. Il suo limite è Lotito”

Il giornalista ha commentato le potenzialità del calciatore fortemente richiesto da Mancini senza risparmiare una frecciatina al Presidente biancoceleste

agente candreva

Intervenuto in diretta a Sky Sport 24, Mario Sconcerti ha commentato le qualità di Candreva, pedina della Lazio fortemente richiesta dall’allenatore dell’Inter Roberto Mancini: “Candreva è uno che ha 29 anni e, in carriera, ha fatto spesso 30 e mai 31. Però non posso nascondere che ha qualità media di rendimento costantemente alta; ha avuto qualche bizza con l’allenatore e ha sofferto molto. Credo che Candreva faccia comodo a chiunque, anche alla Juventus. C’è un solo limite che è Lotito: il presidente è uno che non molla nelle trattative, se ha stabilito una valutazione di 30 milioni di euro non si abbasserà da quella cifra e questo lo rende poco appetibile nel mercato italiano”.

Sconcerti poi ha anche analizzato il nuovo acquisto Eder Banega: “Importante e utile, ha classe e cervello, è sicuramente uno di quei prototipi di calciatori che all’Inter fanno comodo perché al momento non ne aveva in rosa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy