Sconcerti: “L’Inter ora ha qualcosa di diverso ma non so se duraturo. Icardi? Perfetto per il Real Madrid”

Sconcerti: “L’Inter ora ha qualcosa di diverso ma non so se duraturo. Icardi? Perfetto per il Real Madrid”

Il noto giornalista ha commentato così il derby disputato ieri sera tra Milan ed Inter

di Simone Frizza, @simon29_
intervista sconcerti

Nonostante il risultato finale sia rimasto bloccato sullo 0-0, nel derby giocato ieri sera l’Inter ha disputato un’ottima partita che non gli ha consentito di trovare i tre punti solo per una giornata no capitata al suo capitano Mauro Icardi. Mario Sconcerti ha confermato ai microfoni di RMC Sport che nella squadra di Spalletti ora si intravedono cose diverse, affermando però che è comunque necessario trovare continuità: “È stato un bello 0-0, a me è piaciuto. Ho visto due squadre in crescita, una che è arrivata mi sembra ai suoi possibili massimi, ovvero il Milan. Che è riuscita a compiersi e che più di questo credo sia difficile possa fare, e sto parlando non in prospettiva. L’altra, l’Inter, che è invece riuscita a cambiarsi, c’è qualcosa di diverso, non so di quanto duraturo. Brozovic è diventato un altro centrocampista, Gagliardini è tornato ad essere un giocatore importante in qualunque chiave”.

Su Icardi, inoltre, il noto giornalista ha dichiarato: “Se Icardi avesse fatto il centravanti che è, allora questa sera il risultato sarebbe stato diverso. Io credo che con un altro grosso centravanti l’Inter possa anche migliorare, perché Icardi prende tutte le cose migliori di questa squadra, molte volte segna però è fuori da ogni manovra e questo a lungo andare può essere un limite. Icardi lo vedo come centravanti ideale del Real Madrid, dove può usufruire anche dello spazio che gli viene dato dall’avere come compagno un giocatore come Cristiano Ronaldo, nell’Inter invece è molto condizionante per una squadra che deve finire di costruirsi”.

LEGGI ANCHE – È Lunin il dopo Handanovic: i dettagli dell’operazione

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER È SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy