Sconcerti: “Trasformazione dell’Inter? Interessante…”

Sconcerti: “Trasformazione dell’Inter? Interessante…”

Non sono pochi quelli che, al di là del risultato deludente, salvano la prestazione degli uomini di Mancini contro l’Hellas Verona. Uno di questi è Mario Sconcerti che dalle pagine del Corriere della Sera commenta così la metamorfosi nelle ultime due giornate della squadra nerazzurra: “Si fa interessante la trasformazione dell’Inter. Ora che sono stati esiliati i fantasisti, ora che restano solo ruoli esatti, difensori-centrocampisti-attaccanti, si vede più gioco e si prendono più gol. È un’equazione che sembra corretta, ma non obbligatoria. A Verona l’Inter non ha giocato male, ha solo perso equilibrio, come nel derby. A me sembra un tentativo onesto di recuperare idee. Non avere dribbling significa dover costruire gioco partendo dalla difesa. Non preoccupatevi, è calcio normale. Basta non prendere gol al primo corner. Mi sembra dopo tanto tempo un’Inter pallida e sensata“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy