Seedorf: “Si respira aria di derby. Con Toldo ci sentiamo spesso. E che ricordi su questa partita!”

Seedorf: “Si respira aria di derby. Con Toldo ci sentiamo spesso. E che ricordi su questa partita!”

L’ex allenatore del Milan ha inoltre commentato la partita disputata in semifinale di Champions League contro l’Inter

Commenta per primo!

Clarence Seedorf, ex centrocampista di Inter e Milan, si è concesso ad un’intervista ai microfoni di Milan TV. Al centro delle domande rivolte all’olandese, naturalmente i ricordi più belli legati al derby di Milano: “Si sente appena appena nell’aria che ci sarà il derby (ride, ndr). Per me è molto facile dirne uno preferito, anzi no. Ce n’è stato uno in cui abbiamo vinto 3-2 in rimonta con mio gol. Ho deciso di calciare in quel modo da quando ho stoppato il pallone prima di accentrarmi. Da lì ho lasciato andare il tiro e per fortuna Kakà è stato bravo ad abbassarsi, perchè mi sarei arrabbiato molto se me l’avesse fermato. Sento spesso Toldo, che era in porta in quella partita e ogni tanto ci prendiamo in giro. L’altro derby è stato la semifinale di Champions League del 2002/2003, un’emozione molto forte. Sono state due partite molto sofferte ed equilibrate, però abbiamo portato a casa il derby. E poi siamo andati ad Old Trafford a portare a casa la Coppa contro la Juventus.”

BERTI: “IL DERBY è UNA PARTITA MAGICA, UNICA…DOBBIAMO VINCERLO PERO'”   

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy