Senza Champions ma in crescita: i numeri che fanno sorridere Mancini

Senza Champions ma in crescita: i numeri che fanno sorridere Mancini

Ecco perchè la stagione 2015/16 non è del tutto da buttare

mancini suning

Una stagione non del tutto da buttare: così dovrebbe pensare l’Inter guardando a questo 2015/16 ormai agli sgoccioli. L’obiettivo Champions League è ormai sfumato, ma Roberto Mancini ha più di una ragione per guardare al futuro con relativa fiducia, come le statistiche di Goal.com spiegano nell’articolo odierno.

Dopo 35 giornate, l’Inter ha 12 punti in più rispetto allo scorso anno (64 versus 52). Con 64 punti l’anno scorso la Roma era seconda. La difesa ha chiuso imbattuta 14 partite, subendo finora 8 gol in meno rispetto al 2014/15 (32 contro 40). Ci sono anche 6 vittorie in più.

La nota stonata viene dall’attacco, che ha segnato 5 gol in meno (52 gol l’anno scorso, 47 ora). Un altro dato rilevante è la crescita degli spettatori: 820.878 presenze complessive contro le 708.131 dello scorso anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy