Serena: “Keita può essere decisivo con la Juve. Marotta? Un colpo alla Cristiano Ronaldo”

Serena: “Keita può essere decisivo con la Juve. Marotta? Un colpo alla Cristiano Ronaldo”

Così il doppio ex della sfida di questa sera: “L’Inter ora ha una dirigenza agguerrita per puntare in alto”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Si avvicina il big match: alle 20:30 l’Inter di Spalletti andrà a far visita alla Juventus in casa sua. Sicuramente un match complicato per i nerazzurri, che dovranno tirare fuori il meglio per fermare i bianconeri.

Ai microfoni del Corriere della Sera (edizione Torino), il doppio ex della sfida, Aldo Serena, analizza i possibili protagonisti del match: “Icardi? In area di rigore è uno dei più forti al mondo: sa colpire di testa, calcia benissimo al volo e, soprattutto, ha uno stop in funzione del tiro. Chi può essere decisivo? Dybala per la Juve, Keita per l’Inter”.

Interrogato poi sull’Inter e sulla dirigenza, rivoluzionata negli ultimi anni, Serena afferma: “L’Inter si sta affacciando, con una dirigenza agguerrita, per arrivare in alto. Marotta? Quello che ha fatto la Juve con Cristiano Ronaldo, lo sta facendo l’Inter con un dirigente”.

LEGGI ANCHE – DA ICARDI A MAICON: LA TOP 5 DEI GOL NERAZZURRI CONTRO LA JUVE

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – De Vrij sfida la Juventus: “Siamo carichi!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy