Simeone: “Questa è la stagione più difficile. Al Real? Mai! Milano? Un fallimento…”

Simeone: “Questa è la stagione più difficile. Al Real? Mai! Milano? Un fallimento…”

Il tecnico dell’Atletico Madrid sottolinea il suo orgoglio di essere un Colchoneros

intervista parrado

Artefice del miracolo Atletico, con il quale ha rotto l’egemonia di Real e Barcellona all’interno della Liga, Diego Simeone si racconta all’interno del programmo di Radio Onda Cero, El Transistor: “Questa stagione è la più difficile di tutte. Ci siamo dovuti reinventare continuamente per gli infortuni di giocatori importanti. Ma quello che conta, alla fine, è il risultato finale, è per quello che vieni valutato. Qualsiasi altra squadra non avrebbe mai recuperato dopo aver perso due finali di Champions quasi consecutive mentre noi siamo ancora lì, ancora una volta in lotta”.

IL NUOVO STADIO – “Qualcosa se ne sta andando e sta nascendo qualcosa di nuovo, come quando perdi qualcuno di caro ma ti nasce un figlio. Non dimenticheremo mai il Calderon ma nel Wanda Metropolitano ci sentiremo tutti rispecchiati”.

IL GIOCO – “Dicono che giochiamo male? E’ vero, giochiamo talmente male che è per questo che siamo sempre così competitivi”.

CON I GIOCATORI – “Parlo di tutto con i miei giocatori, non sono vendicativo, sono intelligente. I miei calciatori sono i miei figli e con i miei figli litigo, mi emoziono, sono sempre con loro e prendo decisioni”.

LA FINALE DI MILANO – “Per me quello di Milano è stato fallimento. Per me fallimento è non raggiungere l’obiettivo e io avevo l’obiettivo di vincere quella Champions. Non ce l’ho fatta e mi ha fatto male, malissimo. Non sapevo se avrei avuto ancora la forza di guidare questo gruppo”.

MAI AL REAL – “Per una questione sentimentale non allenerei mai il Real Madrid ma nemmeno mi chiamerebbero. Ma un altro club spagnolo sì, lo allenerei. In futuro mi piacerebbe diventare il ct dell’Argentina ma devo ancora migliorare come allenatore. Mi piacerebbe farlo nella parte finale della mia carriera, se ancora mi vorranno”.

VIDEO – APRIL SUMMERS E LA SEXY PROMESSA A BAUZA “SE CONVOCHI ICARDI, IO…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy