Simoni: “Mancini ha sbagliato ma resta tra i migliori”

Simoni: “Mancini ha sbagliato ma resta tra i migliori”

L’analisi di Gigi Simoni sulla stagione dell’Inter e il suo giudizio sul tecnico nerazzurro Roberto Mancini

mancini dimissioni

Ai microfoni di InterLine, trasmissione radiofonica in onda su TMW Radio, l’ex allenatore nerazzurro Luigi Simoni ha analizzato la stagione disputata dall’Inter di Roberto Mancini, ponendo poi l’attenzione sulla conferma del tecnico jesino:

“Penso che Roma e Napoli sono state più continue mentre l’Inter ha fatto una bella partenza che aveva fatto credere potesse essere un anno molto positivo. Poi pian piano la squadra ha mostrato dei limiti e le altre ne hanno approfittato. Il quarto posto per una squadra come l’Inter non è una grande cosa, Roberto Mancini ha sbagliato degli acquisti e questo ha portato a un rendimento inferiore. È giusto dare nuovamente fiducia al tecnico jesino? Lui è tra i migliori tecnici in circolazione, è affidabilissimo nella scelta anche dei giocatori stranieri. Ha fatto delle cose buone, diciamo che gli acquisti di quest’anno, specie i primi, non si sono dimostrati all’altezza dell’Inter. Chi? Penso a quelli dell’anno scorso a gennaio, quest’anno hanno fatto altri acquisti, qualcuno positivo altri meno. A volte si discute su chi conta in una squadra di calcio, se l’allenatore o i giocatori: qui l’allenatore è uno che merita fiducia mentre i giocatori hanno tradito. Gli attaccanti presi l’anno scorso non sono stati granché. La squadra resta di ottimo livello ma manca di 4-5 giocatori fondamentali come sono quelli di Juve, Roma e Napoli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy