Skriniar, de Vrij e Miranda: la difesa dell’Inter all’esame Barcellona. In Serie A sono da record, in UCL qualche sbavatura

Skriniar, de Vrij e Miranda: la difesa dell’Inter all’esame Barcellona. In Serie A sono da record, in UCL qualche sbavatura

All’andata finì 2-0, oggi il muro interista cerca la rivincita

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Numeri da record in campionato, con la miglior difesa europea appena dietro a Liverpool e Manchester City, due colossi che si daranno battaglia non solo per alzare la Premier League ma anche la Champions League. In Champions League però i quattro gol subiti e lo zero presente alla voce clean sheets fa storcere il naso a Stefan de Vrij, Milan Skriniar e Joao Miranda. Ecco perché la partita di stasera sarà un esame per la difesa dell’Inter: il Barcellona è l’ultima prova da superare per fare definitivamente il salto di qualità. Sarà fondamentale subire meno gol possibili, sperando di trovare la prima rete inviolata europea stagionale, e battere la paura di trovarsi davanti a grandi attaccanti come Suarez o Messi. Dei tre, però, scenderanno in campo solamente in due: ad ora Miranda sembra destinato alla panchina.

Le ultimissime su Inter-Barcellona: Messi in campo? Valverde lo impiegherà solo ad una condizione

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com!

VIDEO – PIQUÈ, ARRIVO A MILANO DA DIMENICARE: CHE BOTTA CONTRO IL PULLMAN!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy