Skriniar-Inter, prove di rinnovo. Incontro fissato a fine mercato: lo slovacco vuole restare

Skriniar-Inter, prove di rinnovo. Incontro fissato a fine mercato: lo slovacco vuole restare

Dopo lo sfogo di ieri contro la stampa, il difensore ha dato un forte segnale

di Antonio Siragusano

Se ne sta parlando di meno, ma non per questo è meno importante. Il rinnovo di Milan Skriniar pesa infatti quanto quello di Mauro Icardi, solo che lo slovacco non si ritrova una Wanda Nara come agente ed al momento sembra avere meno pretese dell’argentino. L’Inter, però, è fortemente intenzionata a blindare il proprio leader della difesa, con un importante ritocco all’ingaggio attualmente percepito.

Così, le parti hanno scelto di rinviare il discorso a fine mercato, quando le acque saranno più calme e ci sarà più tempo per sedersi e discutere del nuovo contratto. Da limare rimane la differenza tra domanda e offerta, ma – come testimoniato dallo sfogo dell’ex Sampdoria su Instagram di ieri, in cui accusava la stampa slovacca di inventare false voci di mercato – è chiara la volontà del ragazzo di voler rimanere.

Secondo quanto riferito questa mattina dal Corriere dello Sport, solo in caso di arrivo a zero di Godin l’Inter potrebbe ricevere l’assalto di top club interessati a Skriniar, ma lo cederà solo per 70-80 milioni.

LEGGI ANCHE – Icardi, è caos rinnovo. Multa, provocazioni e l’intransigenza di Marotta. Ma ecco quanto chiede Wanda

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Toldo ed il gol in Inter-Juve: “È mio, Vieri non l’ha toccata!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy