Sneijder a muso duro: “Per fortuna su Ranieri non devo decidere io!”

Sneijder a muso duro: “Per fortuna su Ranieri non devo decidere io!”

Commenta per primo!

E’ al centro del polverone, tra voci di mercato e crisi di risultati in campo da quando è tornato dall’infortunio, ma Wesley Sneijder non molla la presa e vuole ancora portare l’Inter ai livelli vincenti di qualche tempo fa. In un’intervista rilasciata a De Telegraaf, il talento olandese parla di tutto, di presente futuro e anche di Claudio Ranieri “Ogni partita è un’altra occasione per invertire la tendenza , e quindi anche quella contro l’Olympique Marsiglia lo è. Futuro? Io sono tranquillo, non sono preoccupato, deciderà la società. Tutti comunque siamo alla ricerca di una vittoria per ritrovare un po’ di tranquillità. Ranieri? Nel calcio, si sa: quando non arrivano i risultati, tutta la colpa viene scaricata sull’allenatore, è lui la vittima. Per fortuna una decisione sul futuro di Ranieri non viene chiesta a me, ma spetta alla società.” Wes c’è e si sente in forma, le vittorie arriveranno perchè la colpa è solo della sfortuna “Non siamo per niente fortunati. La palla in questo momento non c’è alcuna possibilità che vada dentro. Col Bologna siamo andati sotto 2-0 all’intervallo così, dal nulla, abbiamo subito due gol in un minuto. Poi stiamo parlando della Serie A, squadre tutte di livello. L’infortunio? Quello alla coscia destra continuava a tornare, non riuscivo a guarire bene, ma ora mi sento molto in forma, ed è la cosa più importante.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy