Altro messaggio social da Wanda: “Ignora quando ti criticano, vai via quando non ti valorizzano”

Altro messaggio social da Wanda: “Ignora quando ti criticano, vai via quando non ti valorizzano”

Enigmatico post della moglie di Icardi, che assume particolare valore dato il delicato momento dell’ex capitano

di Raffaele Digirolamo

“Ignora quando ti criticano, ascolta quando ti danno consigli e vattene quanto non ti danno valore”: sono queste le parole pubblicate da Wanda Nara, moglie ed agente dell’ormai ex capitano dell’Inter Mauro Icardi, sul suo profilo Instagram.  Nonostante il messaggio chiaro di Spalletti, che in conferenza stampa ha chiarito come, per risolvere la situazione, non servano video, chat o like, l’agente dell’attaccante nerazzurro continua a mandare messaggi via social.

Il calciatore non è stato convocato per la terza gara consecutiva, nonostante gli esami strumentali effettuati oggi non abbiano rilevato nessun peggioramento rispetto ad inizio stagione. Dopo aver saltato la gara d’andata, quindi, Mauro Icardi sarà assente anche in quella di ritorno: sarà Lautaro Martinez ad agire ancora come punta unica. Questa la stories postata da Wanda su Instagram. Intanto, dopo gli esami strumentali, l’Inter prende un altro provvedimento su Icardi (leggi qui).

Wanda

LEGGI ANCHE – Inter-Rapid Vienna, le probabili formazioni: tornano Skriniar e Brozovic

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

WANDA NARA E LE WAGS DELL’INTER: POI PARTE IL CORO PER ICARDI

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pinocirr_2723327 - 1 mese fa

    Potrei capire e giustificare un quotidiano che per vivere è costretto a pubblicare le scemenze di un pseudo soubrette, ma non credevo che la Gazzetta si abbassasse a questo ridicolo. Non hanno più nulla di maggiormente serio da pubblicare, al posto di queste stronzate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. El triplete - 1 mese fa

      Purtroppo la pseudo soubrette è anche agente/procuratore del più forte giocatore di una delle squadre più blasonate d’Italia, quindi ci tocca stare a soppesare ogni suo sospiro perchè lei fa di tutto (tv, social, interviste) tranne quello che dovrebbe fare e cioè parlare con i dirigenti del club circa il futuro del suo assistito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy